Corso riservato agli operatori di sportello CAF UIL di Roma


Introduzione

Il mondo attorno a noi si muove a un ritmo frenetico, con stimoli e cambiamenti frequenti e sempre più percepiti come improvvisi ed inattesi, che oltre a sorprenderci ci lasciano nell’incertezza e con un senso di inadeguatezza che ci limita nel fare o che alimenta lo stress e il malessere fisico. Le risposte che diamo a queste situazioni sono collegate a modi di fare che abbiamo interiorizzato e che hanno le loro radici nel passato, in schemi di pensiero e comportamentali che fino ad ora erano funzionali, ma che purtroppo adesso si rivelano spesso inadeguati per il nuovo contesto in cui viviamo ed operiamo. La velocità e volatilità di quanto succede attorno a noi richiedono un mind-set nuovo per gestire lo stress che ne deriva, evitare il burn-out e dirigere la nostra vita verso il benessere psico-fisico.
Il corso di formazione “L’intelligenza emotiva in ambito lavorativo” intende dare degli strumenti per meglio affrontare i cambiamenti, per navigare la routine giornaliera e le situazioni inaspettate.

Durata

Il corso di formazione ha una durata di 16 ore divise su 4 moduli di 4 ore ciascuno

Partecipanti

Il corso è pensato per un numero massimo di 25 partecipanti, al fine di permettere una buona relazione docente discente e lo scambio di esperienze tra i partecipanti stessi.

Contenuti

L’intelligenza emotiva
I 3 cervelli
Anatomia dello stress e burn-out
La catena di convinzioni limitanti e condizionamento sociale
Connessione neurologiche e chimica nelle emozioni
La potenza del cambiamento
Sperimentare autenticità e tossicità nella comunicazione
Motivazione al cambiamento

Approccio formativo

La metodologia del corso sarà basata sul concetto di apprendimento esperienziale, partendo da esperienze comuni che avverranno durante il corso, ma anche facendo riferimento ad esperienze pregresse dei singoli partecipanti, prevedrà lavori di gruppo, attività pratiche, simulazioni. Si farà riferimento alla pratica Mindfulness e all’utilizzo di oli essenziali CPTG.